Covid-19: Il 67% dei ricoveri effettuato in Medicina Interna. Dal 2 dicembre il Convegno FADOI Puglia sui pazienti positivi con comorbilità In Primo Piano

In questi mesi i medici internisti pugliesi stanno dando un enorme contributo per la gestione multidisciplinare del paziente affetto da Sars-Cov-2. I dati appena pubblicati dalla FADOI Società Scientifica di Medicina Interna Ospedaliera mostrano un quadro di particolare rilievo nella gestione del Covid in Italia, con il 67% dei ricoveri realizzati proprio nei reparti di Medicina Interna. I restanti ricoveri avvengono per l’11% nei reparti di Malattie Infettive, l’11% in Terapia Intensiva, il 5% in Geriatria e il 4% in Pneumologia.

Leggi tutto...

Contagi Covid in aumento ad Acquaviva: scuole chiuse fino al 3 dicembre e stop al mercato settimanale In Primo Piano

Arrivano ad Acquaviva le nuove restrizioni preannunciate ieri dal sindaco Davide Carlucci, per far fronte all'aumento dei contagi che si registra nella cittadina. Come spiegato dal primo cittadino, nel Comune gli attualmente positivi sono 226, circa "un caso ogni 91 abitanti". Una media nettamente più alta, ha sottolineato Carlucci, rispetto ad altri centri del Barese.

Leggi tutto...

Acquaviva: Primo decesso da Covid-19 muore una donna di 72 anni In Primo Piano

Primo decesso per Coronavirus della seconda ondata, morta una signora di 72 anni. Risultano un solo nuovo positivo e un guarito. Sedici sono i cittadini in attesa di tampone, 5 i negativi. Il numero delle persone in isolamento fiduciario cala da 101 a 95. Lo comunica il sindaco Davide Carlucci sulla sua pagina Facebook.

Continuiamo a osservare con scrupolo le misure di prevenzione, se persistiamo ce la possiamo fare - scrive il sindaco.

 

 

Leggi tutto...

Acquaviva: Si è conclusa la riunione del centro operativo comunale di protezione civile. In arrivo nuove ordinanze In Primo Piano

Si è conclusa la riunione del centro operativo comunale di protezione civile.
In considerazione degli ultimi sviluppi dell'emergenza Covid 19, si è deciso che sarà presto emanata un'ordinanza con la quale si dispongono vari controlli e divieti. Ad affermarlo il primo cittadino Davide Carlucci sulla sua pagina facebook.
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS