Omicidio tra le mura domestiche ad Acquaviva In Primo Piano

La moglie uccide il marito con diverse coltellate, l’omicidio è avvenuto nella casa dei coniugi in via Monsignor Laera, nella città di Acquaviva.

Sul posto sono intervenuti tempestivamente i Carabinieri di Acquaviva e di Gioia del Colle.

Il fatto è avvenuto tra il tardo pomeriggio e la prima serata.

Presenti sul posto due mezzi di soccorso che hanno trasportato l’uomo all’Ospedale Miulli.

L’uomo è deceduto subito dopo.

Non si conoscono ancora le cause del fatto.

Seguiranno aggiornamenti.

Il 30enne Francesco Armigero è stato ucciso a coltellate.  L’omicidio si è consumato sulle scale del palazzo dove abitava con la nuova compagna.

Armigero è stato colpito a morte da un coltello durante un litigio.

Armigero non era un volto nuovo per le Forze dell’Ordine.