Ultimo decreto varato dell'Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti, In Primo Piano

Mons. Giovanni Ricchiuti dispone che in tutta la Diocesi di Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti, a partire dalla ieri: si riprendano in presenza tutte le attività catechetiche, sia per quanto riguarda la catechesi di preparazione ai Sacramenti dell'Iniziazione cristiana di fanciulli, ragazzi e adolescenti, sia per quanto riguarda la catechesi dei giovani, dei fidanzati in preparazione al matrimonio, delle famiglie e degli adulti appartenenti alle diverse Aggregazioni laicali;

Leggi tutto...

Altamura: convocato il Consiglio Comunale, in sessione straordinaria, per giovedì 28 gennaio 2021 alle 17:00

E prevista una seduta monotematica il 28 gennaio

È stato convocato il Consiglio Comunale, in sessione straordinaria, monotematica, per giovedì 28 gennaio 2021 alle 17:00, per esaminare il seguente argomento: “Non disponibilità alla localizzazione nel territorio del Comune di Altamura del deposito nazionale destinato allo smaltimento a titolo definitivo dei rifiuti radioattivi e del parco tecnologico”.

Leggi tutto...

ALTAMURA: DANNI CAUSATI DAGLI EVENTI METEOROLOGICI CALAMITOSI DAL 23 MARZO AL 3 APRILE 2020 In Primo Piano

A seguito del Decreto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali del 14 dicembre 2020, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana n° 318 del 23 dicembre 2020 che ha per oggetto “Dichiarazione dell'esistenza del carattere di eccezionalità degli eventi calamitosi verificatisi nei territori della Regione Puglia dal 24 marzo 2020 al 25 marzo 2020 e dal 1° aprile 2020 al 3 aprile 2020”,  per i cittadini è possibile presentare istanza di danno, in relazione al suddetto periodo dello scorso anno,  scaricando la relativa documentazione dal sito istituzionale del Comune di Altamura, nella sezione Servizi - autorizzazioni e concessioni.

Leggi tutto...

L’Arcivescovo Mons. Giovanni Ricchiuti in preghiera tra gli ammalati di Covid-19 del nostro territorio (Foto Gallery) In Primo Piano

 

Il vescovo della Diocesi di Altamura – Gravina – Acquaviva delle Fonti nei giorni scorsi ha fatto visita ai pazienti e al personale del presidio ospedaliero Regionale dell’Ente Ecclesiastico “F. Miulli” di Acquaviva delle Fonti (il 23 Dicembre 2020) e dell’Ospedale della Murgia “Fabio Perinei” di Altamura (il 4 Gennaio 2021, giorno del 7° anniversario del suo ingresso in Diocesi) per dar loro sostegno e conforto.

Leggi tutto...

Altamura: Laboratorio di connessione digitale per la silver age In Primo Piano

Silver Living Lab (Sì-Lab) è un progetto partecipativo presentato dalla cooperativa sociale Auxilium e finanziato dall’ “Avviso di selezione delle proposte di processi partecipativi da ammettere a sostegno regionale nell’ambito del Programma annuale della partecipazione della Regione Puglia”, volto a intercettare le opportunità offerte dalle nuove tecnologie e dalle nuove scoperte che caratterizzano gli ambiti di assistenza, benessere e cura degli over 65, rivalutandoli secondo i canoni del benessere, della salute, della prevenzione e della cura. Il fine è quello di raccogliere proposte, esigenze, caratteristiche socio-demografiche di una specifica popolazione per dar vita a proposte e ad interventi volti ad affrontare in chiave innovativa gli stessi temi. 

Leggi tutto...

Altamura: "Avviati i lavori di rifacimento del terreno di gioco presso il campo “Cagnazzi” In Primo Piano

L’intervento prevede il rifacimento del terreno di gioco

Ieri sono stati avviati i lavori di rifacimento del terreno di gioco presso  il campo “Cagnazzi”. 

L’intervento, seguito dal Servizio Verde Urbano dei Lavori Pubblici, prevede la rimozione dell’attuale strato di sabbia consumata e la posa di un nuovo strato di terra battuta, composto dalla miscela prevista dalla regolamentazione della FIGC.

Sarà così garantita maggiore sicurezza ai giocatori e sarà favorito il drenaggio dell’acqua piovana lungo tutto il campo.

La conclusione è prevista entro le prossime due settimane, per consentire appena possibile la ripresa delle attività.

L’importo dei lavori è di 46.673,39 Euro (al netto del ribasso).

«L’intervento è finalizzato a garantire uno stato più decoroso e salubre nel tempo, in vista della sistemazione definitiva del campo» ha dichiarato l’Assessore ai Lavori Pubblici Michele Cornacchia.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS