Altamura: Si dimettono gli assessori Pellegrino e Falcicchio. Il ringraziamento della sindaca In Primo Piano

L'Assessora  Teresa Pellegrino (con deleghe a bilancio, controllo della spesa e lotta all'evasione; programmazione economica e investimenti; finanze e risorse comunitarie; politiche di valorizzazione del patrimonio e dei beni comuni; attività produttive e lavoro; attività agro-silvo-pastorali e promozione delle produzioni agroalimentari locali; coordinamento progettazione per l’accesso a bandi regionali, statali ed europei) e l'Assessore Pietro Falcicchio (con deleghe a lavori pubblici; urbanizzazioni, strade, parcheggi e pubblica illuminazione; mobilità urbana e trasporto pubblico locale; edilizia scolastica; politiche per il verde e l’arredo urbano; difesa del suolo; gestione e manutenzione del patrimonio e dei beni comuni; società partecipate) hanno rassegnato le proprie dimissioni, per sopraggiunti impegni lavorativi, ringraziando la Sindaca per l’opportunità ricevuta e per la positiva esperienza trascorsa.  Le deleghe fin qui di competenza dei due assessori sono state assunte ad interim dalla Sindaca che manifestando apprezzamento per il lavoro svolto sino ad ora, ha dichiarato:

«Il contributo degli assessori Pellegrino e Falcicchio è stato importante per questa Amministrazione. L’assessora Pellegrino ha lavorato, tra l’altro, alla costituzione ed alle attività del Distretto Urbano del Commercio, si è occupata del Bilancio Partecipato 2019 e 2020, dell’erogazione del bonus bici, del bando Altamura Start Up, della rinegoziazione dei mutui, del regolamento dehors. Con l’assessore Falcicchio sono state pubblicate gare, avviati lavori e progettazioni di opere pubbliche per 21 milioni di euro, quali il Polo Scolastico ed il Polo per l’Infanzia nel quartiere Trentacapilli, la palestra della scuola “Padre Pio”, la riqualificazione del centro storico. Hanno dimostrato autorevolezza, competenza, capacità e dedizione, ma anche stile, garbo ed affidabilità nell’esercitare il proprio ruolo. Nonostante questa decisione, il rapporto di stima consolidato nel tempo non sarà mai intaccato. Proprio per questo sono certa che al di là dei motivi personali si è trattato di un atto di generosità per rendere più sereno il mio lavoro alla rimodulazione della Giunta».

 

Leggi tutto...

Coronavirus, il consigliere regionale Enzo Colonna smentisce il sindaco sul nuovo caso di contagio ad Altamura In Primo Piano

Calma, mi state tempestando di messaggi con richiesta di ulteriori informazioni. Stamattina è emerso un caso positivo al Covid-19. È stato oggetto di approfondimento, con analisi successive. I valori hanno fatto ipotizzare che potesse essere uno di quei casi di pregressa positività, con strascichi, ma probabilmente superata. C'è stato il trasferimento del paziente al Miulli, dove è stato sottoposto a nuovo tampone. Notizia di questi ultimi minuti è che il tampone è risultato negativo. Seguirà ulteriore esame per avere conferma definitiva. Calma, dunque. Per quanto riguarda tutti noi, resta valido il dovere - verso gli altri, i propri cari e verso se stessi - di affrontare il nostro quotidiano con la necessaria cautela - scrive Colonna sulla sua pagina facebook.

Leggi tutto...

Un nuovo caso di Covid ad Altamura: l'annuncio del sindaco Melodia In Primo Piano

Un nuovo caso di Covid ad Altamura: l'annuncio del sindaco Melodia
Torna il Covid ad Altamura. Dopo diversi giorni con zero casi in città, è stato registrato oggi un nuovo contagio. Ad annunciarlo è stata il sindaco, Rosa Melodia, durante una diretta sui social.

"Dal 12 maggio ad oggi siamo riusciti a sostenere i zero casi - ha spiegato Melodia - Sapevamo che poteva accadere perché con la Fase 2 tutti hanno pensato che l'emergenza fosse finita". La prima cittadina ha poi assicurato che si stanno già tracciando le persone con cui ha avuto contatti negli scorsi giorni".

 

Leggi tutto...

Altamura: Sportello S.O.S. Giovani In Primo Piano

I Consultori Familiari di Altamura-Gravina in Puglia- Santeramo hanno attivato per la “ FASE 2 CORONAVIRUS” un percorso di accesso facilitato, sia a consulenze che a prestazioni urgenti socio-sanitarie, per gli adolescenti dai 14 ai 20 anni.
E' possibile scrivere una mail inviando i propri dati oppure telefonare dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 13:30.

Leggi tutto...

Ordinanza della Regione Puglia per la riapertura delle attività economiche e produttive In Primo Piano

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha emanato l’Ordinanza n. 243 con gli aggiornamenti e le integrazioni alle Linee guida regionali sulle attività economiche e produttive (di cui all’Ordinanza del 17.05.20 n.237) e sulla riapertura delle attività corsistiche e dei parchi divertimento.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS