Altamura: Chiusure domenicali e sospensione mercato In Primo Piano

Con l’ordinanza sindacale n.76 del 6 novembre 2020, è stata disposta la chiusura domenicale di tutte le attività commerciali presenti sul territorio comunale, svolte in qualsiasi modalità (in sede fissa, su area pubblica, in forma itinerante), con esclusione di edicole, farmacie e parafarmacie, stazioni di servizio per la mera distribuzione di carburanti.

Resta consentito per l'attività dei servizi di ristorazione solo lo svolgimento dell'attività in modalità di asporto (sino alle ore 22:00 e con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze) e a mezzo di consegna a domicilio, e comunque - per entrambe le modalità - sempre nel rispetto di tutte le norme igienicosanitarie;

 

Per i distributori automatici self-service H24 di somministrazione di alimenti e bevande, ad esclusione dei distributori di acque, carburanti, tabacchi e a servizio di

farmacie e parafarmacie ci sono le seguenti disposizioni:

  • la chiusura domenicale;
  • l’obbligo di chiusura dalle ore 22,00 fino alle ore 05,00 dal lunedì al sabato;
  • l’obbligo dell’utilizzo di sistemi di protezione previsti dall’art. 3 commi 2-3-4 del

DPCM 17/05/2020 e di dispositivi di protezione individuale per gli avventori,

fermo restando il divieto di assembramento;

  • l'obbligo di sorveglianza e di igienizzazione degli ambienti e degli apparecchi

durante le ore di apertura dell'attività da parte dei gestori titolari;

 

E’ stata disposta inoltre la sospensione dell'attività di commercio al dettaglio su aree pubbliche presso:

  • il mercato settimanale del sabato - settore non alimentare - di via Manzoni e strade

limitrofe;

  • i mercati rionali giornalieri - con specifico riferimento agli operatori del settore

non alimentare - ubicati in via Rovereto, via Monte Pollino, via Parisi, via

Marecchia.