TURISMO, DAMASCELLI (FI): “GIUNTA PASSI DALLE PAROLE AI FATTI, SUBITO AIUTI AL SETTORE” In Primo Piano

Nota del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascelli.

“Oggi, in IV Commissione, ci siamo confrontati con l’assessore regionale al Turismo sulle misure necessarie per sostenere il settore messo in ginocchio dalla crisi dovuta al Covid-19. Innanzitutto, ciò che ci preme sono i tempi, perché gli operatori economici non possono più aspettare.

La stagione è già irrimediabilmente compromessa e bisogna far presto per dare un contributo effettivo ad un comparto che contribuisce in misura notevole al pil regionale. Dagli annunci, perciò, si passi ai fatti. L’obbligo di distanziamento sociale, con la conseguente riduzione della capienza delle attività, determinerà perdite ingenti e, soprattutto, metterà a rischio i livelli occupazionali. Le agenzie turistiche rischiano di chiudere, è in ginocchio il settore degli eventi, che dà lavoro a tanti addetti e ad un vasto indotto. E c'è una miriade di piccole realtà tagliate fuori da ogni sostegno. A fronte di questo disastro, quali sono gli interventi previsti dalla Regione? Perché vengono annunciati ma non attuati, come quelli con Puglia Sviluppo (micro credito e titolo II)? Le banche non stanno dando risposte concrete agli operatori turistici: alle aziende a corto di liquidità, che non possono far fronte al pagamento delle rate dei mutui, vengono richiesti oneri aggiuntivi e maggiori interessi per posticipare le scadenze. E, in merito alla promozione del turismo in Puglia, quali sono le misure messe in campo dalla giunta Emiliano? Proponiamo un'azione di marketing territoriale forte ed incisiva, mirata ad incentivare innanzitutto i pugliesi a restare nella nostra straordinaria terra per le vacanze”.