Gravina: il 14 ottobre parte la mensa scolastica, la novità è il sistema informatizzato In Primo Piano

Il 14 Ottobre partirà nelle scuole gravinesi il servizio mensa. La conferma arriva dall’assessorato alla pubblica istruzione, guidato da Maria Nicola Matera: per gli allievi delle scuole dell’infanzia e delle primarie a tempo pieno la refezione scolastica, come concordato già agli inizi di Settembre nel corso di una riunione con i dirigenti scolastici, tornerà ad essere regolarmente garantita da Lunedì prossimo.

Invariati i costi rispetto allo scorso anno, la novità sarà rappresentata dall’introduzione del sistema informatizzato, a disciplinare le modalità di registrazione al servizio e di pagamento dello stesso, in relazione ai pasti consumati giorno per giorno. Una modalità innovativa, introdotta dalla ditta appaltatrice “La Grotta” di concerto col Comune per garantire sia una razionalizzazione del servizio sia – attraverso l’ausilio della tecnologia – una più semplice gestione della posizione personale, adesso possibile direttamente dal computer (accedendo al portale School and suite) o anche da telefonino, con la app Spazio Scuola.

Tematiche già affrontate, nelle ultime settimane, nel corso di specifici incontri organizzati con le famiglie in tutti i plessi scolastici interessati.