Gravina: Brutto incidente carbonizzati due corpi In Primo Piano

Devastante incidente alle porte della città di Gravina in Puglia sulla SS96 (circa un chilometro dall’ospedale Perinei), si tratta di due autovetture che impattando hanno preso fuoco.

Sembra che si tratti di una giovane coppia di fidanzati di Gravina e Altamura.

Domenico Angelastro 19 anni e Angelica Centonse di 17 anni.

 

L'incidente è avvenuto verso le ore 19.45. Sul posto sono intervenuti tempestivamente i Vigili del Fuoco di Altamura, la Polizia, i Carabinieri e il magistrato d’ufficio per il riconoscimento dei corpi.

Sull'asfalto pochissimi segni di frenata, indice che la velocità con cui l'auto procedeva doveva essere elevata, probabilmente deceduti sul colpo e la violenza dell'impatto, il contatto della benzina con le lamiere e i componenti elettrici hanno fatto divampare l'incendio.

SEGUIRANNO GLI AGGIORNAMENTI.

 

Una Land Rover e una Fiat 600 si sono scontrate per cause ancora in fase di accertamento. A bordo della piccola utilitaria era presente una giovane coppia di fidanzati che, nell'impatto, sono rimasti uccisi dopo che la vettura Fiat ha preso fuoco finendo la sua corsa a bordo della carreggiata capottandosi.

Meno grave invece il conducente, unico occupante, del suv.

Il tratto di strada è stato chiuso al traffico per diverse ore.

 

Maria Giovanna Labruna

Giornalista - Presentatrice - Speaker radiofonica