Baldassare ad riunione degli amministratori dei Comuni pugliesi presso il Municipio di Molfetta aderenti alla Rete “Città Sane” In Primo Piano

Questa mattina il primo cittadino Fabrizio Baldassare ha partecipato ad una riunione degli amministratori dei Comuni pugliesi presso il Municipio di Molfetta  - (siamo in 11, Santeramo compresa) aderenti alla Rete “Città Sane” - afferma Baldassare in un post su facebook.
"Il Progetto “Città Sane” dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) - continua Baldassarre - nasce per aiutare le città a perseguire concretamente questi obiettivi. Le parole chiave sono: salute a tutto campo, benessere del singolo come benessere della comunità e ruolo delle città come promotrici di salute.

L’impegno delle Città Sane è quindi quello innanzitutto di promuovere la salute a punto centrale delle proprie politiche, dimostrando di non subire gli eventi e il progresso, ma di essere in grado di guidarli in funzione della promozione della qualità della vita dei cittadini.
In secondo luogo, proprio le città sono i luoghi che più facilmente possono stimolare la partecipazione e aprirsi ai contributi della società civile, delle associazioni e dei cittadini.
Infine, le Città Sane sono un movimento di Comuni.

Resta la consapevolezza di essere amministratori che hanno responsabilità di governo, ma anche la convinzione che, proprio in virtù della propria condizione privilegiata di rappresentanti delle istanze dei cittadini, le città sono oggi gli “strumenti” migliori per condizionare dal basso la politica regionale, nazionale ed europea" - conclude.